Menu

GP ALIGP Logo 100 small

genovese, aviatore, imprenditore

Verso il "centenario": dal 14 al 16 maggio 2021 celebriamo, nel nome di uno dei fondatori, la nascita di un'impresa industriale, nata a Genova e protagonista nella storia della motorizzazione italiana.

GP ALIGP Logo 100 small

genovese, aviatore, imprenditore

Verso il "centenario": dal 14 al 16 maggio 2021 celebriamo, nel nome di uno dei fondatori, la nascita di un'impresa industriale, nata a Genova e protagonista nella storia della motorizzazione italiana.

navacchi01Nuove ed entusiasmanti iniziative vanno ad arricchire il già intenso programma dei “GP Days” del 14/16 maggio 2021, per ricordare Giorgio Parodi, il fondatore genovese della storica "Moto dell'Aquila", nel Centenario della sua costituzione (Genova, 15 marzo 1921).

 

Le Istituzioni liguri con in testa il Comune di Genova hanno inteso, insieme all’Aeronautica Militare (che il 28 Marzo 2023 raggiungerà il secolo di vita) ed all’Associazione Arma Aeronautica (AAA) genovese, identificare Giorgio Parodi quale significativa figura di riferimento istituzionale; cittadino esemplare, con il suo generoso impegno, ha saputo infatti coniugare il proprio profilo di valoroso aviatore plurimedagliato in tre conflitti con quello, altrettanto brillante, di imprenditore di successo e appassionato sportivo, di volo e di moto.

ENG version

 

Le notizie si susseguono una dopo l’altra: aerei e motociclette promettono di rendere davvero unico questo evento all’insegna dell’aquila dorata, che “Lattuga”, questo il simpatico soprannome del pilota genovese, portò sempre orgogliosamente con sé, sia in volo che sulle piste motociclistiche di tutto il mondo.

L’organizzazione dei “GP Days 2021” si concretizzerà anche attraverso l’appassionato impegno di ASI (Automotoclub Storico Italiano) che selezionerà le 100 motociclette d’epoca partecipanti all’evento: affascinanti regine della storia del motociclismo italiano, nate dalla ‘vision’ e dalla volontà di un grande imprenditore genovese e del suo geniale progettista, Carlo Guzzi. Inoltre, grazie alla Commissione Aeronautica dell’ASI, alcuni aeroplani storici sorvoleranno le location della manifestazione offrendo uno spettacolo ancora più coinvolgente. Infine, in occasione del salone Milano AutoClassica, in programma dal 25 al 27 settembre nei padiglioni di Fiera Milano-Rho, “GP Days 2021” verrà presentato al grande pubblico con un’anteprima e tanti ospiti presso lo stand dell’ASI.

“Assieme al sindaco di Genova Marco Bucci, abbiamo deciso di sostenere fortemente questo evento: la città è fiera e orgogliosa di poter festeggiare il suo legame con Giorgio Parodi e con tutto il mondo legato alla storia dell’aquila. Attraverso la storia di Giorgio si ricorda la storia e il carattere, caparbio e laborioso, della Superba” – ha dichiarato l’Assessore Paola Bordilli.

Importanti aggiornamenti arrivano da Elena Bagnasco, Presidente dell’Associazione Giorgio Parodi, che ha dato il via ai lavori per la pubblicazione di un libro sull’avventurosa vita di GP con foto e racconti inediti. Il libro, intitolato “GP -  Le ali dell’aquila”  si può prenotare ed acquistare tramite il sito www.giorgioparodi.it.

“Il Sito - spiega Elena Bagnasco -  ogni giorno si arricchisce di novità: ultime delle quali le specialità della cucina ligure e pregiati prodotti in filigrana d’argento con lavorazione a mano dei maestri orafi di Campo Ligure”.

Sarà anche possibile prenotarsi per un’esclusiva cena di gala nelle prestigiose sale di Palazzo Ducale, per la quale, stante i limitati posti disponibili, sarà opportuno prenotarsi per tempo; il ricavato dell’iniziativa andrà a favore dell’Ospedale Pediatrico ‘Giannina Gaslini’, cui andranno ad aggiungersi le donazioni raccolte durante gli eventi.

La manifestazione si svolgerà in contemporanea con i Rolli Days di primavera del 2021 che, dopo l’edizione virtuale del 2020, chiusa con oltre 1 milione di visualizzazioni, torneranno a riempire di visitatori i bellissimi palazzi nobiliari genovesi, riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità.

È importante aderire poiché sarà in tal modo possibile sostenere sin da subito il progetto del Padiglione di Medicina Fisica e Riabilitazione dell’Istituto genovese: un gesto semplice ma importante, che offrirà un concreto aiuto ai piccoli pazienti e consentirà a chi lo ha generosamente compiuto di ottenere un ricordo dell’evento, il cui legame col Gaslini è riassunto in questo video: https://tinyurl.com/GP-GASLINI

Le iscrizioni alla manifestazione (www.giorgioparodi.it) sono attive ed aperte a tutti coloro che vogliono essere parte di un evento davvero speciale.

“Non posso che esprimere la soddisfazione di vedere organizzata nella nostra città e nelle aree del Porto Antico” – ha dichiarato l’Avvocato Mauro Ferrando, Presidente della società Porto Antico di Genova S.p.A. – “una manifestazione di così ampio respiro, voluta e coltivata nonostante le difficoltà connesse alla pandemia, e che, per questo, ben esprime la tenacia di noi genovesi, caratteristica, propria, in primis, di Giorgio Parodi”.

E sarà proprio per le vie cittadine che si snoderanno le tappe del “Parodi Tour”, in preparazione a cura di Associazione TeA Turismo e Ambiente, attraverso i ‘luoghi’ più significativi  della storia di famiglia.

Del resto Giorgio Parodi merita un ricordo ed un evento di notevole portata.

Non fu infatti solo un simbolo del motociclismo, ma anche grande aviatore militare e civile. Infatti nel primo dopoguerra fu cofondatore e presidente dell'Aero Club di Genova, uno dei più ricchi  di storia d'Italia, dove gli è stata intitolata la Scuola di volo, della quale fu apprezzatissimo  istruttore. Tra i suoi allievi più illustri,  ricordiamo certamente la marchesa Carina Negrone, intrepida aviatrice e detentrice di titoli mondiali di volo, tuttora imbattuti.

Moto e aerei trovarono poi una fusione attraverso l'aquila della sua divisa, anche stemma delle sue moto che, divenne ed è tuttora, simbolo dei piloti nel mondo, sia civili che militari.

Un'interessante ed ampia presentazione dell'evento si può vedere nell'intervista a Elena Bagnasco fatta dal giornalista e addetto stampa AeC Genova, Dino Frambati, in un video della web tv Genova Superba.

(https://tinyurl.com/GP-AEROCLUBGE )/

Pin It

ARCHIVIO


Copyright © 2019 -2021 Associazione Giorgio Parodi -  giorgioparodi.it. Tutti i diritti riservati.

PRIVACY E COOKIES POLICY

site maintenance: MBfabrica - Genova