Menu

GP ALIGP Logo 100 small

genovese, aviatore, imprenditore

Verso il "centenario": dal 14 al 16 maggio 2021 celebriamo, nel nome di uno dei fondatori, la nascita di un'impresa industriale, nata a Genova e protagonista nella storia della motorizzazione italiana.

[powr-countdown-timer id="8383fd79_1584111873"] 

GP ALIGP Logo 100 small

genovese, aviatore, imprenditore

Verso il "centenario": dal 14 al 16 maggio 2021 celebriamo, nel nome di uno dei fondatori, la nascita di un'impresa industriale, nata a Genova e protagonista nella storia della motorizzazione italiana.

[powr-countdown-timer id="8383fd79_1584111873"] 

EBGiorgio Parodi, le Ali dell'Aquila tornano a volare. La storia di un uomo chiamato "lattuga"

Quando per un fortunato caso ho iniziato l’avventura che mi sta portando alle celebrazioni del Centenario della Fondazione della famosa motocicletta dell’aquila dorata, proprio in ricordo del suo fondatore genovese Giorgio Parodi, non immaginavo certo che mi sarei addentrata così tanto dentro l’anima e i valori di un nonno che non ho mai conosciuto in prima persona, ma solo attraverso i racconti di mamma, spesso ancora offuscati dal dispiacere di una perdita precoce.

Il mio ringraziamento va a tutte le persone che mi hanno aiutata nella non sempre facile ricostruzione storica e stanno rendendo possibile il sogno di una nipote che ha imparato a guardare il nonno con gli occhi di una bambina incantata davanti ad un libro di fiabe.

frecce202026 maggio 2020. A poco meno di un anno esatto dalle celebrazioni dedicate a Giorgio Parodi la Pattuglia Acrobatica dell'Aeronautica Militare solca il cielo di Genova in segno di saluto e, speriamo, di auspicio per eventi futuri [video]

spazioGiorgio Parodi, aviatore, era devoto alla Vergine Lauretana; lo era due volte, come pilota e come genovese. Per quello che ci racconta la sua vicenda personale e militare si può certamente dire che aveva beneficiato della sua protezione, a terra e in volo, in tempi assai duri.

Il legame fra gli "Aeronauti" e la Madonna di Loreto inizia...

di Guido Barbazza (per cortesia dell'Autore)*

Vi è mai capitato, cercando di raggiungere una destinazione guidati dal navigatore gps, di avere l’impressione di girare in circolo, senza mai arrivare alla meta? Quando arrivai a quella conclusione disinserii il diabolico aggeggio che, non essendo al corrente di lavori e deviazioni stradali varie, testardamente mi stava conducendo in un bel girotondo,

nibbioII 3Il "Nibbio II" fu un veicolo speciale costruito per iniziativa dell’ingegner Giovanni Lurani allo scopo di conseguire primati di velocità internazionali. La vettura era motorizzata con motore monocilindrico Guzzi di 350 Cmc e aveva sospensioni a 4 ruote indipendenti. La carrozzeria era opera della Ghia.


Copyright © 2019 -2021 Associazione Giorgio Parodi -  giorgioparodi.it. Tutti i diritti riservati.

PRIVACY E COOKIES POLICY

site maintenance: MBfabrica - Genova